La storia di Ana Maria Ghinet...

"Attraverso quel respiro, mi arrivarono le informazioni su come usare l'Energia del Punto Zero..."

Grazie al lavoro su me stessa degli ultimi 15 anni, oggi vivo una vita ricca di gioia. Amo ciò di cui mi occupo, sviluppo i miei doni e li metto al servizio dei miei studenti.

Ho fondato la Scuola di Coaching Energetico®, ho fondato l'EnergetiClub e insegno ai miei studenti l'utilizzo dell'Energia del Punto Zero per riprogrammare la propria vita.


Ma la mia vita 15 anni fa era molto diversa. 

15 anni fa ero una ragazza 'normale', quella che oggi potrei definire una ragazza inconsapevole.

Vivevo proprio in un'altra dimensione... in un'altro mondo, rispetto a chi sono oggi.


Pur essendo circondata da molti amici, mi sentivo molto sola. Mi sentivo triste e frustrata, perchè facevo 3 lavori al giorno, e non mi bastavano mai i soldi


E come se tutto questo non bastasse, un bel giorno mentre guidavo la mia macchina...


BOOOM!!! Un incidente frontale!😱


In quel momento in cui ero così vicina alla morte, mi sono detta:

 

“Oddio! ma che sta succedendo?!?"😲


In quel momento è come se mi fossi risvegliata, come se fosse scattato qualcosa dentro a me... un click. 

In quel momento pensavo tra me e me: 


“Che senso ha questa vita? Qual è lo scopo della mia vita? Correre dietro ai soldi?" 


Solo in quell’istante ho compreso che che la mia continua corsa alla sopravvivenza non aveva nessun senso!


E ho capito in quel momento che era questo lo sbaglio: correre tanto dietro ai soldi.

E se per caso fossi morta in quell'incidente, che me ne sarei fatta dei soldi accumulati?


Quindi realizzai in quel momento che non stavo andando nella giusta direzione e che stavo sbagliando tutto nella mia vita.

E' in quel momento che ho deciso di cambiare.💥

A quel punto iniziai a cercare le risposte... corsi, libri, DVD, conferenze...
Ho iniziato a frequentare seminari in tutt'Italia alla ricerca della forza interiore e del potere personale.

Per 5 anni ho continuamente fatto seminari, corsi o esperienze spirituali. In quegli anni conobbi anche il Coaching e presi la certificazione di Coach Professionista.

Dopo 5 anni di ricerca e sperimentazione iniziò a succedere qualcosa di strano in me.

Iniziai a sentire l'energia delle persone, dei loro pensieri, dei posti in cui mi trovavo... in altre parole, iniziai a risvegliare delle doti di cui non sapevo niente... a quel tempo ne fui sorpresa ed incuriosita. 


Passavo intere giornate immersa nella meditazione.

A volte rimanevo in meditazione anche per 2 giorni e 2 notti consecutivamente, senza mangiare e senza bere.


Durante queste profonde meditazioni, andai nell'autenticità del mio essere. Raggiunsi una parte di me, in cui tutto va bene. Immersa in questo flusso di energia, sentivo Pace e Serenità... un miracolo!😍


E mi piaceva così tanto che, senza neanche accorgermi che il tempo passava, restavo dalle 8 del mattino alle 8 di sera, a scrutare queste energie, senza riuscire a fermarmi.

Dopo quel periodo c’è stato un processo graduale che mi ha portato a vedere le vibrazioni energetiche... 

Ed iniziai a vedere che al di là di questa materia, al di là di questa realtà che noi vediamo c’è altro. 

Un’energia più leggera, ma che in quei momenti potevo quasi toccare. 

E poi andai oltre e vidi che al di là di questo c’era altro, e poi altro ancora, e poi altro ancora... finché arrivai ad un certo punto in cui oltre non si poteva andare


“Ah è da qui che esce tutto! E' da qui che nasce tutto!”


E' da allora che sono in contatto consapevole con la Fonte Interiore di Amore.

Questa Fonte Divina è dentro ognuno di noi.

Siamo già tutti in contatto con questa Fonte, ma pochissimi ne sono consapevoli.

In segreto sta solo nel prenderne coscienza.


Da quel momento iniziai ad andarci spesso in quel posto dentro di me (che poi è uno Stato di Coscienza).

E vidi come funzionava quell'energia... la sperimentavo, e notai che quando portavo il mio intento a quel punto... potevo osservare dei cambiamenti - a volte anche istantanei - nella mia vita. 

E questo funzionava non solo per me stessa, ma anche per gli altri.


Un giorno ero a casa di amici, volevamo guardare un DVD, ma si era bloccato tutto: sia la TV che il lettore DVD.

Allora, mentre le mie amiche cercavano di sbloccare in ogni modo la situazione, io mi appartai un attimo.


Rimasi in piedi, vicino a loro e feci un profondo respiro.

Attraverso questo respiro, mi arrivarono una serie di informazioni su come usare l'Energia del Punto Zero per cambiare le cose "materiali".


"Hey, un attimo... Energia del Punto Zero? Cos'è questa cosa?"


Non avevo mai sentito parlare prima del Punto Zero.


Ricevetti l'informazione e iniziammo ad applicare subito queste nuove conoscenze e - insieme alle mie amiche - ci mettemmo a fare dei lavori energetici (molto simili a quelli che oggi chiamiamo "Coaching Energetico Genealogico" che è una delle applicazioni del Coaching Energetico).


Da quel momento iniziai a studiare sempre più a fondo quell'energia e mi fu insegnato anche a gestirla.

Scoprii che diversi scienziati già parlavano di questa "Energia del Punto Zero", la spiegavano scientificamente e ne riconoscevano l'infinito potenziale (penso a Gregg Braden, Lynne McTaggart e tanti altri).


Il risultato di questi miei continui esperimenti è quella che poi ho battezzato la Riprogrammazione Energetica del Punto Zero®.
Ed una sera è arrivata forte questa chiamata, che mi ha esortato ad usare questa energia per aiutare gli altri

Ecco perchè poi ho creato la Scuola di Coaching Energetico® e l'EnergetiClub.

...La storia di Josè Scafarelli...

"...E poi quei libri diventarono una serie di eBook, intorno ai quali iniziò il grande successo di RicchezzaVera"

Sono Autore e Ricercatore e ho focalizzato i miei studi sul rapporto tra Ricchezza e Spiritualità, studi che hanno dato vita al Percorso di Ricchezza Vera, che è "La via della Consapevolezza verso la ricchezza".

Sono autore del libro "Ama e Arricchisci Te Stesso" e di oltre 100 Training (dal vivo e online). Ho formato migliaia di studenti, aiutandoli a diventare persone più ricche e felici.


Tutto questo mi è stato possibile realizzarlo grazie al mio amore per la Crescita Spirituale e grazie alle centinaia di esperienze spirituali maturate negli utimi 15 anni.


Ma prima dell'anno 2000 le cose non erano così. Tutt'altro.

Nel 2000 ero ancora uno studente di Giurisprudenza e stavo preparando la tesi di laurea.


Fino a quel momento aveva vissuto una vita felicemente addormentata, fatta di feste con gli amici, gite a Capri, Ischia, Sorrento e Positano, ogni settimana... in altre parole, il modo perfetto di condurre la vita a Napoli, se ne hai le possibilità.


L'Università era un parcheggio per bimbi ricchi e come tanti miei amici che oggi sono dei professionisti affermati, anche io me la prendeva comoda con gli esami.
Dopo diversi anni, ero arrivato a finire gli esami e mi preparavo per discutere la tesi.

L'ultimo anno però era stato molto tosto: mia madre aveva perso tutti i suoi appartamenti, con una avventata manovra immobiliare... la banca, con un semplice mutuo, si era risucchiata tutti i suoi immobili, e con essi, anche le ricche rendite mensili che ci consentivano di avere un ottimo tenore di vita.
Dall'altro lato, mio padre gestiva un concessionario di moto Honda che per 10 anni aveva prodotto un giro di denaro enorme, il secondo concessionario italiano per fatturato. E quello stesso anno, iniziò un crollo che lo portò molto velocemente al fallimento

Questo dal punto di vista del ragazzino viziato e addormentato che ero, significava che io e mia madre non avremmo ricevuto più il suo assegno mensile... proprio nello stesso periodo in cui mia madre aveva perso tutto... e nello stesso anno in cui si passò dalla lira all'euro, con conseguente dimezzamento del potere di acquisto.


E la situazione quindi era che vivevo solo io e mia madre, al centro di Napoli, con la sua pensione di 500€ al mese. Un disastro.
Non è tanto la povertà il problema, quanto il drastico crollo del tenore di vita. 


Potevo anche non fregarmene niente degli immobili e dell'azienda persi, ma nel momento in cui non avevo più i soldi per mettere la benzina nel mio scooter oppure per pagarmi un aliscafo per Sorrento, allora la situazione non poteva più essermi indifferente.


Mi trovavo come la rana bollita, non so se conosci la storia... In pratica, se metti una rana nell'acqua bollente, si scotta e schizza via con un salto. Ma se la stessa rana la metti in una pentola di acqua fresca, lei rimane a fare il bagnetto... poi tu accendi il fuoco lento, l'acqua si riscalda e la rana si adatta alla nuova temperatura, finché non finisce bollita, prima di accorgersi che l'acqua era troppo calda.


Ecco, nonostante tutto, ero come la rana, nel senso che mi ero adattato alla nuova situazione e la vivevo passivamente, tutto questo fino ad un fatidico momento....


Quel giorno ero in salumeria, stavo scegliendo quale scatoletta di tonno comprare... e mentre le analizzavo, improvvisamente mi resi conto che non stavo scegliendo il tonno che più mi piaceva, ma quello meno costoso.


Ero sempre stato abituato molto bene, quindi questa cosa la trovai parecchio dissonante con la mia realtà... e all'improvviso, l'acqua del pentolone in cui ero immerso, iniziò a bruciarmi le chiappette: dovevo saltare fuori dalla pentola!


Quasi come una doccia gelata, realizzai in quel momento che mi trovavo in uno stato di povertà, come se fino a quel momento non me ne fosse ancora reso conto.


E allora pagai quel tonno, uscii dalla salumeria, guardai il cielo e dissi a me stesso:


«Adesso basta! Da questo momento farò di tutto per diventare ricco e insegnerò a tutti gli altri che sono in questa situazione a fare altrettanto!».


All'epoca non lo sapevo, ma questa era un’intenzione molto carica di emozioni che avevo appena mandato all'Universo. Era un intento carico di rabbia e di disperazione, ma anche di gioia, fermezza, sicurezza e fede. 


Involontariamente avevo attivato dentro di me un potere che nemmeno sapevo di avere. E come sempre accade in questi casi, l'Universo non tardò a rispondere alla mia richiesta...


Poco tempo dopo quell'episodio, fui invitato a una cena a casa di amici, anche loro studenti di Giurisprudenza come me. Era una casa a Posillipo, con un terrazzo enorme con una vista sul mare pazzesca.

In quella serata mi capitò di parlare con Riccardo, un amico di vecchia data con cui non avevo ancora tanta confidenza, il quale fece leva su una mia passione... Sapendo che diversi anni prima ero stato a Londra al corso di Anthony Robbins, mi disse una strana frase: 

«Tu credi che Robbins sia tanto meglio di te, ma tu sei qui» - indicando un punto in basso - «mentre lui è qui» - indicando un punto un pochino più in alto - «ma quello che non sai è che qui c'è molto di più», indicando un punto molto in alto.


«Cosa? Robbins è quasi dove sono io e più in alto c'è tanto di più?», pensai tra me e me.


E Riccardo mi disse che se ne volevo sapere di più su cosa c'era più in alto, avrei dovuto leggere quattro o cinque libri. Di cui mi disse i titoli. E io li lessi. 

E poi decisi di scrivere un libro per riassumerli.

E poi quei libri diventarono una serie di eBook, intorno ai quali iniziò il grande successo di RicchezzaVera.com, il progetto online che ha stravolto la mia vita e la vita di decine di migliaia di persone.


Il progetto Ricchezza Vera® nacque nel 2007, oggi ha più di 14 anni, ed è un progetto tutto basato sullo sviluppo della consapevolezza. 

Nel 2011 ho conosciuto Ana Maria Ghinet e dalla nostra collaborazione sono nati decine di corsi online, oltre 160 training, due corsi dal vivo e la Scuola di Coaching Energetico®, che abbiamo tenuto in tutti i continenti del mondo, esclusi Australia e Antartide

Ciò che mi rende più orgoglioso sono gli occhi e i sorrisi genuini delle persone che hanno ritrovato se stesse, la loro vera essenza, a seguito dei lavori energetici fatti insieme.

Persone che oggi sono in grado di gestire il “potere del proprio cuore” e di trasformare la loro realtà, così come faremo insieme anche nell'EnergetiClub.


Diventare creatori consapevoli è un'arte e per svilupparla, bisogna fare necessariamente un percorso.

Ricordando sempre che la tua forza creativa dipende da te, non dalle tecniche che puoi imparare.


E quando dico “dipende da te”, intendo dire che dipende da quanto sei veramente pronto e risvegliato, e questo è un processo dinamico di innalzamento della tua consapevolezza che richiede un certo impegno.
Se questo è il tuo intento, allora possiamo fare un ottimo lavoro insieme nelle sessioni mensili dell'EnergetiClub.

Ecco cosa ne pensano alcuni degli studenti dell'EnergetiClub:

Sono passata dal debito a 100.000 euro...

"Ho ritrovato il rapporto con mio figlio, ricevuto un'auto nuova, sono passata dal debito a 100.000 euro e dalla disoccupazione ad un lavoro da insegnante"

Manuela Pia

Ho recuperato i rapporti che...

"Mi sono iscritta perché avevo rapporti troppo complicati con mio marito, i miei figli e anche con mia madre e mia sorella. Adesso ho recuperato i rapporti che credevo perduti"

Cristina Palomba

Ogni mese si ha la possibilità di lavorare su tematiche specifiche

"Sono molto soddisfatta del percorso fatto. E' molto utile... ogni mese si ha la possibilità di lavorare su tematiche specifiche ed un po' alla volta si vedono delle trasformazioni profonde."

Raffaella Menolfi

Mi hanno aiutato ad aumentare la mia autostima la mia forza di volontà

Ciao mi chiamo Ramona e frequento l'energia di Club da ormai 4 anni e devo dire che da quando ho iniziato a seguire le sessioni del club sono cambiate tante cose nella mia vita perché ho appreso tante strategie anche pratiche e soprattutto pratiche che mi hanno aiutato ad aumentare la mia autostima la mia forza di volontà e mi hanno aiutato a crescere e perciò ringrazio Josè e Ana Maria per aver creato un l'energia di club e aver dato la possibilità a tantissime persone di aumentare la loro consapevolezza e soprattutto di vivere una vita più felice, più serena e più appagante. Soprattutto la mia :D Grazie!

Ramona Rossi


"Mi ha dato un risultato
sconvolgente sul CashFlow."

"Mia figlia ha fatto pace con il padre. [...]
Si sente proprio l'energia che si trasforma."

"In un anno, la mia situazione è cambiata da così a così. [...] il cambiamento [...] è stato stupefacente!"

"Un percorso mano nella mano
con delle anime splendenti"

"Un percorso di Coaching 
veramente meraviglioso"

"dal debito
a 100.000 euro..."

"Una vita più felice, più serena e più appagante!"

"Mi aiuta a vivere meglio la mia quotidianità"

"Ho trasformato completamente la mia vita"

"Non avevo i soldi per mangiare. Poi ho conosciuto voi e nel giro di 4 mesi ho pagato tutti i debiti [...]"

"Mi si sono aperte un sacco di porte che prima avevo davanti agli occhi, ma non le vedevo!"

"Sono riuscita a manifestare ciò che volevo di più: un hotel di lusso sulla spiaggia, come lo volevo io!"

Quali strumenti usiamo per fare le trasformazioni?

Nell'EnergetiClub mettiamo al servizio di tutti i nostri doni, la nostra conoscenza e la nostra consapevolezza.

Gli incontri trasformativi nell'EnergetiClub sono 3 al mese:

1) Training Base - in cui c'è prima la parte in cui Josè condivide la sua consapevolezza riguardo un certo tema prestabilito (puoi vedere i vari temi in programma nel
Calendario). Successivamente c'è la condivisione di Ana Maria, che culmina con la parte trasformativa, in cui guida i partecipanti in una Riprogrammazione Energetica del Punto Zero® per trasformare le dinamiche indesiderate e Attivare quelle che portano all'Obbiettivo desiderato.

2) Sessione di Coaching Energetico Gold - in cui ogni partecipante fa richiesta di lavorare specificamente su qualche aspetto che vuole migliorare nella sua vita. Durante la sessione, si fa Coaching Energetico® di gruppo.

Visto il periodo che stiamo vivendo, spesso stiamo lavorando sulle paure legate a questi tempi di lockdown e pandemie.

3) Sessione individuale su Skype - sessione "one to one" con Ana Maria o con un Coach Energetico da lei personalmente formato nella Scuola di Coaching Energetico®.

Qui i membri Gold fanno chiarezza sul problema e sull'obiettivo e ricevono una Riprogrammazione Energetica del Punto Zero® personalizzata.

La sessione individuale è il proseguimento di ciò che abbiamo lavorato nella sessione di gruppo, scegliendo accuratamente un Piano di Azione personalizzato, per raggiungere l'obbiettivo che il coachee desidera.



In tutte queste occasioni, gli STRUMENTI USATI sono quelli del Coaching Energetico: il Modello del Coaching Energetico, la Definizione Strategica dell'Obbiettivo e il Piano di Azione.

E in particolare, la Riprogrammazione Energetica del Punto Zero, che c'è in ogni Training Base e Sessione di Coaching Gold.

EnergetiClub

Il primo e unico Club Online in cui ti Riprogrammi dentro, per trasformare la tua Vita fuori!

Sei pronto a riprendere il
controllo della tua vita?
Allora clicca qui di seguito e...

"Ogni cosa è la Miglior cosa!"

Disclaimer: i siti, gli ebook, le email, gli audio e i video del circuito Lakshmi House parlano di argomenti che potrebbero non essere riconosciuti dalla scienza ufficiale. Nessuna delle informazioni riportate nel circuito Lakshmi House può essere presa o interpretata come volontà dell'autore o dell'editore di offrire consiglio medico o terapeutico. In caso di patologie o difficoltà di qualsiasi tipo, sia fisico che psicologico, consigliamo di rivolgersi al proprio medico di fiducia. Il materiale del circuito Lakshmi House ha un valore meramente informativo, formativo e di intrattenimento: ogni ulteriore proprietà che gli si voglia attribuire non è voluto dall'autore né dall'editore. Il lettore si assume la responsabilità dell'uso delle informazioni riportate sui nostri siti, sollevando l'autore e l'editore da qualsiasi tipo di responsabilità diretta o indiretta verso se stessi o verso terzi. Lo stesso vale per il Coaching Energetico (R), le Riprogrammazioni Energetiche del Punto Zero (R) e ogni altra pratica energetica proposta nel circuito Lakshmi House.